Recensioni

Home page

lunedì 10 aprile 2017

L'UNIVERSO NEI TUOI OCCHI - RECENSIONE

TITOLO: L'universo nei tuoi occhi
AUTRICE: Jennifer Niven
PREZZO: 14,90
CASA EDITRICE: DeA
VOTO: 3,5 ★★★

TRAMA

Affascinante. Divertente. Distaccato. Ecco le tre parole d’ordine di Jack Masselin, diciassette anni e un segreto ben custodito: Jack non riesce a riconoscere il volto delle persone. Nemmeno quello dei suoi genitori, o quello dei suoi fratelli. Per questo si è dovuto impegnare molto per diventare Mister Popolarità. Si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. E finora è riuscito a cavarsela. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per poter essere accettata dai suoi compagni di scuola. Un giorno, per non sfigurare davanti agli amici, Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due caratteri più diversi dei loro. Eppure… più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.


                                                            CONSIDERAZIONI

L'universo nei tuoi occhi è un libro davvero molto profondo. 
La tematica che si va ad affrontare, cioè quella del bullismo, mi ha davvero toccato l'anima.

Libby, la nostra protagonista, è una ragazza che conserva dentro di sè una forza ma allo stesso tempo una fragilità che ci fa comprendere quanto a volte la vita possa "giocare" con noi e distruggere quel poco di serenità e felicità che ci appartengono.

Jack, l'altro nostro protagonista, è un ragazzo come tanti. Il classico "belloccio", lo stronzo di turno, una vita apparentemente tranquilla. APPARENTEMENTE, appunto. 
A vederlo così non sembra che abbia così tanti problemi ma in realtà non è così..

Ecco un altro "tema" che ho apprezzato parecchio: la Superficialità.
 
Tutti i personaggi di questa storia giudicano le persone senza sapere niente o peggio, anche sapendo una cosa terribile che è successa alla nostra protagonista loro continuano a sparlare e sparlare. Senza pietà. 

Sono pochi i romanzi che affrontano cose che accadono tutti i giorni con una tale schiettezza e naturalezza. 

Proprio per questo ho apprezzato molto lo stile di scrittura dell'autrice. 

Grazie al suo modo di raccontare le varie situazioni che si vanno a creare all'interno del libro, riesce a farci comprendere a fondo le difficoltà e i sentimenti che i nostri due protagonisti devono affrontare per superare i vari ostacoli della vita.

Purtroppo il finale non mi ha fatto impazzire. Molto carino e dolce tutto sommato nella sua semplicità ma io ho percepito questa fine della storia molto affrettata. 
Mi sarebbe piaciuto un po più di "approfondimento". 
Volevo più analisi interiore dei personaggi, per riuscirli a capire ancora di più. 

Ma nell'insieme posso dire che è stata una storia toccante, riflessiva e che riesce ad aprire, a noi lettori, un mondo di possibilità che possiamo cogliere. 

Dobbiamo solo avere il coraggio di farlo. 


Salve a tutti amanti dei libri!! Come state? Io sto per scoppiare...ma quando arriva l'estate!!!! 
Come avete visto vi ho portato l'ennesima recensione (non vi preoccupate che presto usciranno anche i Book Tag) Ringrazio tantissimo la DeA per avermi inviato l'ebook di questa dolce storia!
Spero che la recensione vi sia piaciuta, vi ricordo di seguirmi anche su Instagram come ilprofumodelleparole. 
Ci rivediamo a un prossimo post, ciaoo!!!




Nessun commento:

Posta un commento